Rumori dall'appartamento vicino: niente risarcimento

Respinta la richiesta avanzata da una donna e da suo figlio. Il malessere ansioso-depressivo da loro lamentato è frutto non di fattori ambientali, bensì della loro personalità disturbata, che gli rende impossibile sopportare suoni disturbanti di lieve entità.
Leggi l’articolo completo qui:
Rumori dall’appartamento vicino: niente risarcimento
Fonte: Diritto e Giustizia

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *