Aree a parcheggio: si applica la disciplina vigente al momento della costruzione dell'immobile

Ancora una volta si torna a parlare di parcheggi. Questa volta la Cassazione, accogliendo la richiesta del costruttore-venditore, precisa che la disciplina giuridica relativa alla circolabilità delle aree a parcheggio è dettata dalla normativa vigente al momento del rilascio del permesso di costruire e non quella in vigore al momento dell’atto di compravendita che, in ipotesi, potrebbe intervenire anche a distanza di decenni dalla costruzione.
Leggi l’articolo completo qui:
Aree a parcheggio: si applica la disciplina vigente al momento della costruzione dell’immobile
Fonte: Diritto e Giustizia

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *