Debiti e crediti dell'amministratore verso il condominio: rilevanza della contabilità condominiale

Il Tribunale di Milano, con sentenza n. 3280 del 21 marzo 2017, si è espresso in materia di debiti e crediti dell’amministratore del condominio verso lo stesso. In detta pronuncia è parso chiaro che – al fine di quantificare i rapporti dare/avere tra lo stabile e il suo amministratore – non si può solamente analizzare la documentazione bancaria, ma anzi è necessario svolgere un’analisi completa della contabilità condominiale per gli esercizi in questione.
Leggi l’articolo completo qui:
Debiti e crediti dell’amministratore verso il condominio: rilevanza della contabilità condominiale
Fonte: Diritto e Giustizia

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *